CRANCHI 67 NOVITA'

Il flybridge di nuova generazione

Nel corso della stagione un nuovo yacht andrà ad arricchire la nuova gamma dei flybridge Cranchi. Con una lunghezza fuori tutto che supera i 67 piedi (20,8 metri), il nuovo modello si chiamerà Sessantasette, come il numero, scritto per esteso e in italiano. È lo stesso principio per cui l'ammiraglia del Cantiere si chiama Settantotto, a significare che questo yacht regala molto più di quanto la sua lunghezza potrebbe far pensare: offre infatti il meglio del design e dello stile made in Italy, soluzioni tecniche di classe superiore e una linea inconfondibile e già iconica.

Il family feeling con il Settantotto è molto forte. Anche in questo caso, il progetto è curato in collaborazione tra il Centro Studi Ricerche di Cranchi Yachts e Christian Grande, a cui è affidata l'art direction. Emblematiche sono le linee che si completano e si richiamano tra i diversi elementi del profilo. Ad esempio tra la curva del portellone a poppa e la parte aggettante del fly o tra il taglio delle finestrature e lo scasso a centro murata.

Dall'esperienza del Settantotto, il nuovo Sessantasette deriva anche le straordinarie dotazioni tecnologiche, l'adozione di materiali hi-tech, nonché una tecnica di costruzione che non ha eguali al mondo. Lo yacht offrirà così i più alti standard di sicurezza, le migliori soluzioni per la stabilizzazione, il contenimento dei consumi e delle emissioni, la riduzione e l'abbattimento del rumore, la domotica e i sistemi di intrattenimento.

CRANCHI 67 NOVITA'

BARCHE CON PATENTE

Dettagli

  • Categoria
    BARCHE CON PATENTE
  • Lunghezza
    20,80
  • Lunghezza Scafo
    5,40
  • Motorizzazioni

    2xVolvo Penta D13 IPS 1350

  • SCARICA LA SCHEDA IN PDF

Richiedi Informazioni

5 + 0

Torna ai prodotti